Comunicazione Tecnica e Terminologia Applicata: percorsi di analisi testuale per migliorare l’organizzazione delle informazioni, rendere più rapida l’acquisizione delle competenze e vincolare la protezione della proprietà intellettuale.

Comunicatori Tecnici e Redattori di testi specialistici affrontano quotidianamente le sfide che legano i concetti alle problematiche della lingua, intesa come patrimonio di informazioni circolante in una data comunità di parlanti.
Le condizioni contestuali impongono di rispondere a requisiti di formalità, competenza tecnica ed uso avendo come obiettivo l’utente finale.
Stando ad uno scenario professionale e industriale che richiede crescente flessibilità e competenza, nonché il rispetto di tempistiche sempre più ridotte, si intravede nella terminologia e nella pratica del lavoro terminologico una chiave di svolta, grazie all’apprendimento di tecniche di analisi testuale che possono essere facilmente declinate al servizio della redazione tecnica.
Terminologia e pratica terminologica afferiscono alla linguistica applicata e possono essere intese come un possibile filo conduttore fra traduzione specialistica, redazione tecnica e insegnamento delle lingue di specialità.
La pratica terminologica rappresenta un insieme strutturato di principi e standard di lavoro orientati a sistematizzare i significati e gli usi dei termini specialistici. Questo percorso può avvenire attraverso la realizzazione di vari prodotti (schede terminologiche, glossari, definizione di neologismi, definizione di elementi per la protezione della proprietà intellettuale).
In quanto attività dall’immediato e attuale interesse industriale, con questo intervento si intende motivare la ratio che sottende ad affrontare la redazione di testi e la comunicazione tecnica secondo una prospettiva di tipo terminologico oltre ad offrire una panoramica sulle principali attività di analisi terminologica, declinata per avere una immediata ricaduta in ambito professionale. Obiettivo dell’Intervento:
L’intervento ha come obiettivo formativo la presentazione delle strategie di analisi testuale tipiche del lavoro terminologico.
Le strategie sono state modellizzate per essere proposte a professionisti senior e junior con diversi profili di specializzazione.
Il format è concepito per motivare l’importanza che rivestono le pratiche terminologiche in quanto utili strumenti di lavoro a disposizione di coloro che già operano su testi specialistici ma che desiderano migliorare la gestione dei tempi di analisi oltre che l’acquisizione dei concetti chiave in nuovi settori di interesse.
Attraverso l’analisi di estratti specialistici e il confronto con il gruppo di lavoro, verranno messe in evidenza le attività che contraddistinguono il lavoro terminologico.

Punti del programma:
• Ratio che motiva l’approccio terminologico come strumento chiave per la comunicazione tecnica
• Applicazione sui testi specialistici

  • Anna Serpente
Comunicazione Tecnica e Terminologia Applicata: percorsi di analisi testuale per migliorare l’organizzazione delle informazioni, rendere più rapida l’acquisizione delle competenze e vincolare la protezione della proprietà intellettuale
16:00 - 18:30
Anna Serpente

Anna Serpente

ASSITERM

Dettaglio Sessione

19 Gennaio 2021 16:00
19 Gennaio 2021 18:30