EXPERT – Modulo 03

L'evento è concluso

 

LIVELLO EXPERT – Modulo 03

Sicurezza Prodotto e Informazione Sicura


 

Prime 2 sessione del modulo in lingua inglese. Per informazioni sul servizio di interpretazione simultanea contattare coordinamento@comtec-italia.org


Le sessioni di questo corso trattano uno degli argomenti più importanti e delicati per i professionisti del campo della Redazione e Comunicazione tecnica.

I prodotti sicuri non si creano per magia. I produttori e gli altri attori economici devono garantire  prodotti sicuri da usare. Questo vale per l’intero ciclo di vita del prodotto, dalla produzione, all’assemblaggio, al funzionamento e alla manutenzione fino allo smaltimento. Tutte le fasi della vita di un prodotto si rivolgono a diversi gruppi target e comportano rischi diversi.

Le informazioni sulla sicurezza, gli avvisi di pericolo e gli avvertimenti sui prodotti costituiscono fasi verso la realizzazione di un prodotto sicuro. Non si tratta di un “one-man show” e certamente non rappresenta il compito principale di un redattore tecnico. Prodotti sicuri possono essere realizzati solo in collaborazione con tutti gli esperti dell’organizzazione e con specialisti esterni.

In generale, un prodotto è considerato sicuro quando è conforme a specifiche normative europee o nazionali e quando è accompagnato da informazioni tecniche e istruzioni che ne permettono l‘uso sicuro.

Molti requisiti legali e normativi devono essere rispettati e soddisfatti per e in tutti i mercati. E tutti i mercati hanno una cosa in comune: le Informazioni per l’Uso sono intese per un uso sicuro e per proteggere gli utenti da incidenti e danni.

La Documentazione Tecnica sta diventando sempre più importante in senso legale in presenza di domande sul rispetto delle norme di sicurezza e quando si usano attrezzature di lavoro o altri prodotti.

La sicurezza dell‘Informazione Tecnica dipende da tutta la sua struttura, dal testo tecnico e dalla comunicazione visiva eventualmente adottata, ma anche dal rispetto di vari regolamenti e requisiti e, alla base, dalla correttezza e chiarezza delle informazioni riportate.

Occuparsi di Sicurezza e Informazione Sicura richiede conoscenza, studio e aggiornamento per sviluppare competenza e anche senso di responsabilità nella gestione e trattamento della materia e nella realizzazione della relativa documentazione e comunicazione tecnica.

Queste sessioni del Corso analizzano gli aspetti fondamentali legati all’argomento, con un focus specifico sulla parte dell’ANSI Z535.6 che riguarda e suggerisce la stesura dei messaggi „embedded“, ovvero i singoli messaggi di sicurezza che devono essere chiaramente compresi dagli operatori e devono essere inattaccabili in caso di eventuali verifiche e controlli.

Durante le sessioni del Corso vedremo anche come la Documentazione Tecnica sta evolvendo in funzione dei vari cambiamenti, all’interno di un ambiente di lavoro innovativo, gli impatti della trasformazione digitale e le sfide che i produttori devono affrontare.

 

Punti del programma

  • Concetti, principi e normative sulla sicurezza
  • Approfondimenti dal vasto panorama normativo e applicazioni
  • Non conformità tipiche
  • Elementi di ANSI Z535.6 e messaggi incorporati
  • Requisiti di IEC/IEEE 82079-1 Ed.2 e altri standard pertinenti.

 


 

These Course sessions deal with one of the most important and delicate topics for Professionals in the field of Technical Writing and Communication.

Safe products are not created by magic. Manufacturers and other economic players must ensure that their products are safe to use. This applies to the entire product life cycle, from production, assembly, operation and maintenance to disposal. All phases of life appeal to different target groups and carry different risks.

Safety information, warning notices and warning information on the product are steps on the way to a safe product. That’s not a “one-man show” and certainly that’s not the core task of the technical writer. Safe products can only be realized in collaboration with all experts in the organization and external specialists.

In general, a product is considered safe when it complies with specific EU or national regulations and when it is accompanied by technical information and instructions that allow for its safe use.

Many legal and normative requirements must be observed and fulfilled for and in all the markets. All the markets have one thing in common: the information for use is intended for safe use and to protect users from accidents and damage.

So, Technical Documentation is becoming more and more important in the legal sense when it comes to questions about compliance with safety regulations when using work equipment or other products.

The safety of a technical information depends on its whole structure, on the technical text and on the visual communication possibly adopted, but also on the compliance with various regulations and requirements and, at the base, on the correctness and clarity of the information reported.

Dealing with Safety and Safe Information requires knowledge, study and updating in order to develop competence and also a sense of responsibility in the management and treatment of the subject and in the realization of the relative documentation and technical communication.

These Course sessions analyze the fundamental aspects related to the subject with a specific focus on the part of ANSI Z535.6 that concerns and suggests the drafting of embedded messages, i.e. individual security messages, which must be clearly understood by the operators and must be indisputable in case of possible verifications and checks.

During the Course sessions we’ll also look at how Technical Documentation evolves as a function of various changes, within a modern work environment, what impact digital transformation has, and what challenges manufacturers face.

 

Program Points

  • Safety concepts, principles and regulations
  • Insights from the extensive regulatory landscape and applications
  • Typical non-conformities
  • Elements of ANSI Z535.6 and embedded messages
  • Requirements of IEC/IEEE 82079-1 Ed.2 and further relevant standards.

 

Il Modulo 3 comprende 3 sessioni formative nelle date e orari seguenti:

  • 10/02/22 ore 16:00 ÷ 18:30
  • 11/02/22 ore 16:00 ÷ 18:30
  • 15/02/22 ore 16:00 ÷ 18:30

 

Vedi sotto per il dettaglio delle singole Sessioni.

  • Martin Rieder
Sessione Formativa
16:00 ÷ 18:30
  • Martin Rieder
Sessione Formativa
16:00 ÷ 18:30
  • Vilma Zamboli
Sessione Formativa
16:00 ÷ 18:30
CTO e R&D manager Writec
Vilma Zamboli

Vilma Zamboli

CTO e R&D manager Writec

Dettaglio Modulo

10 Febbraio 2022 16:30
15 Febbraio 2022 18:30
Online

Extra Info

Prime 2 sessione del modulo in lingua inglese.
Per informazioni sul servizio di interpretazione simultanea contattare coordinamento@comtec-italia.org