Brevetti e marchi dal punto di vista dell’azienda

L'evento è concluso

Oggi più del 90% del valore delle aziende più grandi è costituito dai cosiddetti beni immateriali, in particolare dai brevetti.

La nuova ricchezza, il nuovo oro, è costituito dalla conoscenza. La conoscenza è innovazione. Tuttavia l’innovazione, se non è protetta, rischia di essere un regalo alla concorrenza che la può attuare senza sostenerne i costi.

I brevetti servono proprio ad impedire questo meccanismo e a proteggere la conoscenza e l’innovazione.

Incentivare oggi in Italia la diffusione dei brevetti e dei marchi è una vera missione, uno stimolo indispensabile allo sviluppo e all’affermazione del Made in Italy.

Un brevetto, ottenibile a costo contenuto, in breve tempo, con un impegno limitato da parte del titolare, conferisce molteplici vantaggi.

Questa sessione ha lo scopo di fornire una panoramica su cosa sono brevetti e marchi, su come utilizzarli e sfruttarli al meglio e sul conseguente comportamento da assumere in azienda.

Programma:

  1. Panoramica generale sulla proprietà industriale, in particolare sui brevetti di invenzione
  2. Come affrontare in azienda le problematiche brevettuali
  3. Panoramica sui marchi
  4. Come affrontare in azienda le tematiche relative ai marchi
  • Valerio Lunati
Brevetti e marchi dal punto di vista dell’azienda
16:00 - 18:30
Lunati & Mazzoni
Valerio Lunati

Valerio Lunati

Lunati & Mazzoni

Dettaglio Sessione

25 Novembre 2020 16:00
25 Novembre 2020 18:30